Home

Master rating advisory e pianificazione economico-finanziaria


La prima edizione del Master si terrà in modalità FAD a causa dell'emergenza Covid-19

Lo scenario

Da qualche anno si sta diffondendo l’innovativa figura del rating advisor che nell’ambito delle proprie competenze è capace non solo di aiutare l’impresa a migliorare il proprio rating creditizio ma anche di esprimere una approfondita analisi sull’azienda e sulle sue prospettive di continuità. Per questa ragione, l’attività del rating advisor si inserisce perfettamente nella recente Riforma della Corporate Governance prevista dal Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. n. 14/2019) che impone agli amministratori ed ai sindaci di dotarsi di adeguati supporti per intercettare segnali precoci di crisi. Non a caso nel mese di maggio 2019 il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha pubblicato il documento di ricerca dal titolo: “Rating advisory e pianificazione finanziaria alla luce dell’evoluzione del quadro regolamentare: il nuovo rapporto banca-impresa ed il ruolo del commercialista” nel quale evidenzia l’importanza per i professionisti di acquisire competenze sul questo specifico tema.

Gli obiettivi

Il rating creditizio rappresenta sostanzialmente una misura del grado di rischiosità di un’operazione finanziaria, che ogni istituto di credito sviluppa in occasione della fase di istruttoria delle richieste di finanziamento o in occasione del processo di revisione dei fidi. Dal rating dipende non solo l’accoglimento della richiesta ma anche il costo del funding. Il Master nasce con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari e sufficienti ad effettuare approfondite analisi aziendali finalizzate a migliorare il rating creditizio ed anche ad avviare piani di crescita, turnaround e ristrutturazione. E’ previsto un focus specifico sulle modalità di costruzione di strumenti operativi informatici da utilizzare per creare un sistema “taylor made” di rilevazione precoce di segnali di crisi e perdita della continuità aziendale previsti dal D.Lgs n. 14/2019.

Per ulteriori dettagli scarica la brochure del Master